Visualizzazione del risultato

Corre l’anno 1892 quando a Lancaster, in Pennsylvania (U.S.A.) nasce Hamilton, una fabbrica di orologi che si dimostra immediatamente dinamica e preparata.
Già l’anno successivo, infatti, la maison produce un orologio da tasca che viene adottato dalle Ferrovie Statunitensi in virtù delle sue caratteristiche di precisione e di affidabilità.

Nel 1908 Hamilton propose per la prima volta al mondo un orologio nato appositamente per il pubblico femminile, che fino a quel momento si era dovuto accontentare di modellerie ricavate dalla versioni maschili.

Tra il 1910 e il 1930, il marchio acquisisce il suo attuale DNA di orologio rappresentativo del mondo militare e sportivo.

Successivamente agli anni ’30 Hamilton divenne l’orologio ufficiale delle compagnie aeree di linea.

Oggi lo spirito aeronautico è più vivo che mai.

Hamilton è il cronometro di una serie di eventi  aeronautici internazionali come l’EAA Air Venture Oshkosh (USA), considerato come il più grande evento al mondo del settore e il Free Flight World Masters in Francia.

Condividendo il credo di Hamilton secondo cui il cielo è il limite, l’impegno di tutti si concentra sullo sviluppo di funzionalità legate al mondo dell’aeronautica nei segnatempo del marchio, connubio di design e tecnologia eccezionali.